pudenda

mercoledì 22 aprile 2009

In palestra

Credo che sospendere la partite in seguito ai cori razzisti sia un'arma a doppio taglio: molti tifosi potrebbero sentirsi giustificati a creare disordini nel dopo partita.
E' risaputo che le armi a doppio taglio siano molto più difficili da usare rispetto alle armi a singolo taglio: la percentuale di coltelli a doppia lama è decisamente inferiore rispetto ai coltelli a lama semplice.
Infatti Mario, il mio salumiere di fiducia, ogni volta che vado a comprare il prosciutto per i panini, mi guarda dritto negli occhi e mi dice: -Un etto, un etto e mezzo?-
Generalmente, a quel punto, comincio a ballare.

1 commenti:

bartleby ha detto...

Giuro che non volevo, ma mi vedo costretto ad asprimere la mia ammirazione.