pudenda

mercoledì 31 ottobre 2007

2 minuti e 34

adesso per 2 minuti e 34 secondi scrivo tutto quello che mi passa per la testa
errori ed orrori compresi
un po' per far dispetto al jotty e manifestare le mie idiosincrasie col mezzo blog
un po' perchè a bologna piove sempre e quando piove mi viene la tristezza
ma adesso c'è il sole e sono infastidito dal caldo
un po' perchè i blog ho sentito dire che se non li aggiorni di continuo muoiono
e mi andrebbe anche bene veder morire questo ma prima voglio tormentarlo
ma un po' anche perchè il traghetto langue e c'è il rischio di perder confidenza con il mezzo
proprio con il battere dei tasti
tutti sparpagliati e reintegrati nel comparto di competenza propria senza assistenza esistenziale
allora torno a macinare tasti con sopra lettere a fare collage di frasi
con l'augurio magari di tornare un po' più in forma e dare notizie da bologna dove ormai come si dice risiedo
o comunque albergo, albergo è più bello
albergare in una casa
come accasarsi in un albergo
e bologna è una finzione son tutte scenografie ve ne parlerò a tempo debito
a tempo credito
non ora che di tempo non ne ho più due minuti
e
34 secondi.

Capra

2 commenti:

rigautto ha detto...

copronauti!

rigautto ha detto...

copronauti!