pudenda

martedì 21 luglio 2009

sokkomb: la giustizia fai da te!


Ikea, una ghigliottina da montare
provocazione contro la giustizia 'fai da te'
Nel parcheggio del punto vendita di Casalecchio a 99 euro
La ghigliottina esposta allIkea

Si chiama "Falegnameria Sociale" il collettivo di "designer-contestatori" che sfruttano la valenza simbolica degli oggetti prodotti in serie per lanciare messaggi di provocazione. Sabato il primo blitz di quella che si annuncia come una lunga serie: nel parcheggio del negozio Ikea di Casalecchio hanno montato una ghigliottina di abete massiccio, smontabile e modulare come i mobili della catena svedese, per sensibilizzare sul tema della "giustizia fai da te".

Tra i passanti, chi si informava sul prezzo dell'oggetto (sul cartellone pubblicitario creato per l'occasione la cifra indicata è di 99 euro), chi dopo aver pensato allo scherzo, si stupiva per l'efficienza della lama, "Accidenti, questa taglia davvero", è stato il commento di un acquirente, mentre una mamma premurosa ha osservato: "L'Ikea non dovrebbe fare ghigliottine, i bambini potrebbero tagliarsi".

I designer hanno una loro pagina su Facebook per raccogliere commenti, mentre annunciano una campagna di blitz inaspettati e pubblicità ambigue, che lasciano intendere un seguito "a puntate", proprio come quelle di solito usate dalla catena svedese. Informazioni e aggiornamenti su: http://www.facebook.com/pages/Sokkomb/110486106119

(20 luglio 2009)

1 commenti:

piloro ha detto...

eccezionale.